70° anniversario nascita della Repubblica (2)

Il 26 giugno 1946 il Presidente della Corte di Cassazione ufficializzava la consacrazione della forma di governo repubblicano, quale era stata prescelta dal popolo italiano con atto della sua volontà sovrana. La Repubblica nasceva sulla base di una larga partecipazione popolare al voto (oltre il 90% degli aventi diritto), con la significativa presenza femminile.

Nel 70° anniversario di tale evento la Fondazione di studi storici Filippo Turati ricorda il protagonismo femminile nella lotta antifascista, i cui valori furono a fondamento dell’identità repubblicana, ripresentando sul sito Donne e Resistenza in Toscana  (cliccare sul titolo).

1946_2016_immagine01_a 001

Montecitorio, Sala della Lupa: il Presidente della Corte di Cassazione Giuseppe Pagano proclama i risultati del referendum istituzionale del 2 giugno 1946

1946_2016_immagine02 001

“L’Unità”, 11 giugno 1946. Disegno di Renato Guttuso

1946_2016_immagine03 001

Prima seduta dell’Assemblea costituente, 25 giugno 1946

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi

70° anniversario nascita della Repubblica (1)


Il 26 giugno 1946 il Presidente della Corte di Cassazione ufficializzava la consacrazione della forma di governo repubblicano, quale era stata prescelta dal popolo italiano con atto della sua volontà sovrana. La Repubblica nasceva sulla base di una larga partecipazione popolare al voto (oltre il 90% degli aventi diritto), con la significativa presenza femminile.

Nel 70° anniversario di tale evento la Fondazione di studi storici “Filippo Turati” ricorda la lunga lotta per l’affermazione della cittadinanza della donna. Lo fa nel nome di due protagoniste: Anna Kuliscioff e Argentina Altobelli, anticipando qui il saluto inaugurale al convegno storico dedicato alla prima nel 90° della morte, i cui atti sono in corso di stampa per i tipi Angeli, e riproponendo nel 150 anniversario della nascita della seconda l’intervista rilasciata dal suo presidente, prof. Maurizio Degl’Innocenti.

cliccare qui per:
saluto inaugurale

prima parte intervista
seconda parte intervista
terza parte intervista

Ringraziamo per la gentile concessione
l’ARCHIVIO AUDIOVISIVODEL MOVIMENTO OPERAIO E DEMOCRATICO
e in particolare la dott.ssa Aurora Palandrani  e il regista Paolo Di Nicola

 

Commenti disabilitati

Filed under News ed Eventi

72° anniversario del martirio di Giacomo Matteotti (1924-2016)

Nell’anniversario visita la nostra sezione di Approfondimenti, immagini e documenti

 

Scalarini_ombra

Scalarini – L’ombra di Matteotti grida: lavoratori, questa lima spezzerà le vostre catene!

 

La_Giustizia

 

 

 

 

 

 

 


 Fondazione Giacomo Matteotti
Fondazione Pietro Nenni
Fondazione di studi storici Filippo Turati


Da Matteotti a Saragat: un ricordo di Antonio G. Casanova storico del socialismo riformista e democratico

Camera dei Deputati
Roma, Palazzo di Montecitorio,  Sala Aldo Moro
Lunedì 13 giugno 2016
ore 10.30

cliccare qui per il programma

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi

Progetto ALTERNANZA SCUOLA LAVORO – Stage 2016

La Fondazione di studi storici Filippo Turati comunica che il 1 giugno 2016 si è inaugurato lo stage con il Liceo Scientifico A.M. Enriques Agnoletti di Campi Bisenzio (FI), che si concluderà il 20 giugno successivo. Nel percorso formativo degli studenti sono previste anche visite assistite presso la Biblioteca Nazionale di Firenze, l’Archivio di Stato di Firenze e l’Archivio storico del Comune di Firenze.

[Nelle foto la sede della Fondazione in Via M. Buonarroti 13, Firenze]

image002image003 image004

 

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi

Cefalù – 2 giugno 2016

Fronte

Interno

 

 

Retro

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi

Convegno – 26/28 maggio 2016

Layout 1pieghevole_SISF2016_20-2_vert_ridotto_b

pieghevole_SISF2016_20-2_vert_ridotto

pieghevole_SISF2016_20-2_vert_ridotto_a

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi

Cento anni di riformismo per il governo locale – 23 maggio 2016

Programma Centenario 23 maggio 2016 _ h 10 Sala della Regina Montecitorio_b

IMG_20160523_111128

Il convegno della Lega delle autonomie locali. La presidenza (Camera dei Deputati, 23 maggio 2016)

Roma23maggio2016_Il_Comune 001

Opuscolo dell’avv. Emilio Caldara, sindaco socialista di Milano eletto nel 1914

Roma23maggio2016_Cartolina 001

Testata socialista fiorentina del luglio 1902

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi

Volume: “Un banco di prova. La legislazione sul Vajont dalle carte di Giovanni Pieraccini (1963-1964)″


E’ pubblicato nella collana “Strumenti e Fonti” per i tipi Lacaita il volume Un banco di prova. La legislazione sul Vajont dalle carte di Giovanni Pieraccini (1963-1964)  di Gianni Silei.

Vajont_copertina

La sera del 9 ottobre 1963, alle 22.39, una frana dal fronte di circa 2 chilometri staccatasi dal monte Toc fece precipitare nelle acque della diga del Vajont, dove in quel momento erano invasati 116 milioni di metri cubi di acqua, 300 milioni di metri cubi di terra, rocce, ghiaia e altri materiali creando una gigantesca ondata che nei minuti successivi si abbatté sui centri abitati a valle provocando 1.917 vittime e seminando distruzione nei centri sottostanti.

Attingendo alla imponente letteratura e pubblicistica prodotta sul primo grande disastro dell’Italia repubblicana, ma anche e soprattutto agli atti parlamentari e all’inedito materiale documentario che Giovanni Pieraccini raccolse nella sua veste di ministro dei Lavori pubblici e che adesso sono conservati presso gli archivi della Fondazione di studi storici “Filippo Turati” di Firenze, il volume, corredato da un’ampia appen­dice documentaria, si concentra su una fase meno studiata di questa vicenda, quella della genesi della legge n. 357 del 31 maggio 1964 che, nel complesso quadro fatto di qualche luce e di molte ombre rappresentato dalla lunga e travagliata del fase post-disastro, coincide con quello che è stato definito «il periodo delle decisioni (1963-1965)».

Figlio del clima politico e delle aspettative legate alla stagione del primo centro-sinistra, il dibattito attorno alla normativa sul Vajont fu particolarmente interessante non solo per le questioni direttamente connesse al disastro, alla gestione delle emergenze e del territorio ma anche per aver anticipato strumenti nuovi (ad esempio i piani comprensoriali) per la pianificazione del territorio ed accelerato il confronto tra le forze politiche attorno a questioni di primaria impor­tanza, su tutte quello della definitiva e piena attuazione dell’autonomia regionale.

Leave a Comment

Filed under Libri

Martedì 3 maggio 2016 – Siena

Segnaliamo, per il suo rilievo culturale, l’iniziativa promossa da CISCAM, DISPI e “Storia e Futuro”.

Con il Ciscam (Centro Interuniversitario per la Storia del Cambiamento Sociale e dell’Innovazione), diretto dal prof. Andrea Ragusa, la Fondazione collabora da molti anni. La rivista “Storia e Futuro” fu fondata nel 2002 dai proff. Franco Della Peruta, Angelo Varni (condirettore) e Maurizio Degl’Innocenti (condirettore).

Seminario_Riviste_3maggio2016brochure_seminario_programma

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi

Venerdì 29 aprile 2016 – Viareggio

Convegno
Viareggio, 29 aprile 2016
Sala di rappresentanza del Palazzo Comunale – Piazza Nieri e Paolini

Il potere e la bellezza.
Paolina e la sua villa a Viareggio e nella Toscana “Francese”

sala da pranzo 008sala da pranzo 004salotto 1¡ piano 007

 

 

 

 

Leave a Comment

Filed under News ed Eventi